mercoledì 22 Settembre 2021
NEWS:
Home > NEWS > National Panasonic RF 8000 (1976)

National Panasonic RF 8000 (1976)

Ci occupiamo di uno storico apparato, quello utilizzato da I2HNX Dino Gianni per l’ascolto della 926° puntata di domenica 28/03/21. Scelta motivata dal fatto che a fine trasmissione I2HNX Dino Gianni mi ha telefonato lieto di avere ascoltato la trasmissione, e mi ha pregato con viva soddisfazione di inviare una nuova “chicca” per tener alto l’interesse degli ascoltatori.

“Chicca” che è mix di foto e di uno scritto vertente sulla particolare ed interessante “Maxi Radio” da lui usata per l’ascolto di “Obiettivo DX”. La mastodontica e si fa per dire portatile radio a semiconduttori è la “National Panasonic RF 8000”. Opera semplificata dal fatto che ben conoscevo le caratteristiche e i pregi di questo particolare apparecchio che possiamo definire la “National con gli Steroidi”. Prodotto nel 1976, copre le frequenze da Khz.150 a 230 Mhz. suddivisi in ben 24 Bande; nella “Brochure” c’è scritto: Costa un occhio, ma ti porta il mondo in casa!”

Non è cosa facile descrivere in poche righe questo maxi RX di quasi 24 kg. di peso e con dimensioni importanti. La quantità di manopole (tornite in alluminio) di pulsanti e di bande che la RF 8000 offre è a dir poco impressionante, lascio questo compito alle belle foto di I2HNX (ricevute in via telematica, causa Zona Rossa Lombardia) foto che valgono di più di mille parole! A corollario delle chances della National RF8000, radio che in prestazioni gareggia con RX professionali, va detto che esemplari di questo apparecchio vennero acquistati da molti Diplomatici e furono impiegati nelle Ambasciate U.S.A in varie parti del mondo.

Torniamo alla radio, la selezione di banda avviene “magicamente” tramite l’ausilio di 2 servomotori. Premendo uno dei pulsanti visibili in foto, si avvia il servomotore dedicato e automaticamente comincia la rotazione della scala parlante che va a posizionarsi sulla banda selezionata, l’avvenuta selezione è indicata da led che indicano che la radio è resa attiva sulla banda scelta. la National Panasonic RF 8000 demodula AM- FM- SSB- CW, è dotata dì BFO con rivelatore a prodotto e di selettività abbinata ad un Tuning dolcissimo tale da consentire una perfetta sintonia di trasmissioni Radio Amatoriali, Telegrafiche e Servizi vari, compreso il traffico marittimo.

N°3 antenne in dotazione tra cui una a quadro e la possibilità di collegare antenne esterne offrono le Chances per massimizzare la già spinta sensibilità dichiarata in 0,1 microvolt in SSB, valore incredibile per una radio nata come “Radio Mondiale” e non per uso professionale. Su questo punto I2HNX Dino mi ha detto che in ricezione, messa al confronto con un recente Transceiver della blasonata Kenwood, non saprebbe a quale dei due apparati attribuire la Palma d’Oro!

Anche in FM la National offre qualità di suono e potenza audio a dir poco eccezionali. Tutto in questa Panasonic è di altissima qualità, basti notare che l’orologio è del tipo a Diapason, congegno molto sofisticato per l’epoca, e che il manuale di Istruzioni (bilingue) è praticamente un voluminoso libro che aiuta l’ascoltatore “passo passo” al miglior uso per riuscire a captare 24 ore su 24 tutte le Stazioni Radio del Mondo!

Testo di Lucio Bellè – Foto ed apparecchio radio – Cortesia Collezione I2HNX Dino Gianni.