lunedì 8 Agosto 2022
NEWS:
Home > Archivi dell'autore: admin (pagina 12)

Archivi dell'autore: admin

Una “Radio Mondo” di successo, la Sanyo RP-8880 – Europe version

Prima dì parlare di questa bella “Radio Mondo’ di cui credo non ne siano rimaste molte indotazìone almeno nel nostro paese, facciamo un po’ di storia della gloriosa fabbrica Sanyo. La Sanyo Electric Company viene fondata in Giappone Sig. Toshio Iue, cognato di Konosuke Matsushita, nel lontano 1950 con sede in Mogurichi sotto la Prefettura dì Osaka. Dato che nel ... Continua a leggere »

A cuore aperto: Magnadyne SV15 (1936)

Questa settimana mettiamo a cuore aperto un altro apparecchio degli anni ’30 del secolo scorso, anch’esso dotato del comando di selettività variabile. Si tratta della MAGNADYNE SV15, apparecchio messo in commercio nel 1936 dalla omonima ditta MAGNADYNE di Milano. Impiega 5 valvole (6A7 convertitrice, 78 amplificatrice di MF, 75 preamplificatrice BF e CAV, 41 amplificatrice finale di BF e 80 ... Continua a leggere »

A cuore aperto: HAMMARLUND HQ 160 (1964)

E parliamo del bellissimo HAMMARLUND HQ 160. Risalente al 1964, questo ricevitore ricalca perfettamente le produzioni HAMMARLUND di più vecchia data ma risulta essere un progetto nuovo, mirato a fronteggiare, con successo, direi, la concorrenza degli apparecchi giapponesi che iniziavano ad essere messi in commercio. CONTROLLO BANDA PASSANTE Kcs COMANDO CALIBRATORE COMANDO MOLTIPLICATORE DI Q – selettività- COMANDI COASSIALI REIEZIONE ... Continua a leggere »

Radiotecnica in pillole: la differenza tra Noise Blanker e Noise Limiter

Quando si ascoltano i QSO degli OM locali o dei CB, le trasmissioni vengono disturbate da scariche di ogni genere e spesso si sente dire: inserisco il “Noise Blanker” per attenuare i disturbi! Però ho notato che la parola detta è sempre ” Noise Blanker” mentre il vocabolo”Noise Limiter” è sparito dal linguaggio radioamatoriale e non si usa più. Perciò ... Continua a leggere »

A cuore aperto: C.G.E. 461 (1937)

Oggi mettiamo a cuore aperto un apparecchio costruito dalla C.G.E. italiana e messo in commercio nel 1937. Si tratta del Modello 461, soprammobile di di grandi dimensioni, molto pesante ma anche piuttosto particolare sia nel design che nella costruzione. LATERALE VERSIONE LUSSO CON CORNICE ALTOPARLANTE VERSIONE SEMPLICE SCALA DIVISA PER NAZIONI COMMUTATORE GAMMA SCHIENALE ORIGINALE VENDITORE (purtroppo illeggibile) PRESE ANTENNA ... Continua a leggere »