lunedì 18 Ottobre 2021
NEWS:
Home > A CUORE APERTO > A cuore aperto: ANALIZZATORE UNIVERSALE I.C.E. Mod. 680 (1954)

A cuore aperto: ANALIZZATORE UNIVERSALE I.C.E. Mod. 680 (1954)

Oggi, per riposare la schiena dal sollevamento IMCARADIO, metterò a cuore aperto uno storico strumento di misura, presente per decenni su quasi tutti i banchi da lavoro dei radiotecnici. Si tratta dell’ “ANALIZZATORE UNIVERSALE I.C.E. Mod. 680”.

Progenitore dei vari 680E, G, ed R, il 680 fa parte della prima produzione I.C.E. e risale ai primi anni 50, probabilmente al 1953/54. Contenuto in una custodia molto economica, fatta in cartone pressato e dotata di scomparto per puntali, lo strumento è corredato di puntali e del suo libretto ” D’ ISTRUZIONE”, che contiene tutte le specifiche per il suo corretto uso. Descritto come ANALIZZATORE – TESTER – CAPACIMETRO, ha una sensibilità di 20.000 Ohm per Volt sulle tensioni continue e di 4000 Ohm per Volt sulle tensioni alternate.


LIBRETTO ISTRUZIONI

PRODUZIONE ICE ANNI 50

MARCA E MODELLO

DESCRIZIONE TECNICA

Di dimensioni molto contenute rispetto ai suoi omologhi (140 X 96 X 38 mm) e dal peso di soli 500 grammi batteria compresa, è dotato di uno strumento di ampie dimensioni, (83 X 55 mm) che, notate bene, non è ancora dotato di specchio per evitare l’errore di parallasse.


MILLIAMPEROMETRO CC

VOLTMETRO CC


VOLTMETRO CC

OHMETRO CC

Lo stesso strumento è sigillato ed il gruppo mobile è montato “SU GIOIELLI”, come cita la descrizione, e su sospensioni elastiche per poter resistere ad urti ” abbastanza forti ” e quindi consigliato ai tecnici che dovessero affrontare vibrazioni continuate come viaggi in moto, auto o aereo.


VOLTMETRO CA

MISURATORE DI USCITA


OHMETRO CA

CAPACIMETRO CA

Ricordiamo che in quegli anni, molte riparazioni si effettuavano a domicilio data la mole degli apparecchi radio prima e di quelli televisivi poi, ed un tester “tascabile” era quanto di meglio si potesse desiderare.


SCHEMA COMPLETO

Pensiamo al radiotecnico di qualche cittadina di provincia, siamo nei primi anni 50, che doveva magari spostarsi da un paese all’altro con la motocicletta e la borsa degli attrezzi messa alla meglio sul sellino posteriore. Ricordiamo che la I.C.E. raccomandava di usare lo strumento in posizione orizzontale, data la sua grande sensibilità…


SCALE MISURA

MISURATORE USCITA E CAPACIMETRO – SCALE E PORTATE –


MODELLO E MATRICOLA

SENSIBILITA’

Le portate sono ben 25, tutte selezionabili spostando debitamente le piccole spine tra le varie prese disposte sul frontale: Vca da 10 a 1000, Vcc da 2 a 1000, Ohm da X1 a X10.000, assorbimenti da 5 microAmpere a 500 milliAmpere (più che sufficienti per misure di assorbimenti su ricevitori radio), pF X10 e X100 per le capacità e misurazione di uscita bf per tarature di ricevitori.


PORTATE E MISURE

Per le misure di capacità e di alti valori di resistenza, sul lato destro dello strumento è presente l’ingresso per la tensione di rete, da 110 a 220 Volts che, debitamente raddrizzata da un piccolo rettificatore ad ossidi, viene impiegata per questo tipo di misure, conferendo all’analizzatore una maggiore sensibilità. Per nota, le boccole in cui vanno inserite le spine per le varie misure sono dotate di molle di contatto autoregistranti, costruite in lega di rame e berillio e placcate in argento.

STRUMENTO – notare i caratteri fuori asse –


COPERCHIO INTERNO – MARCHIO ICE –

PORTABATTERIA – 3 VOLTS –

INGRESSO RETE 110 – 220 PER MISURE CAPACITA’ E RESISTENZA ALTI VALORI

COPERCHIO INTERNO – MARCHIO ICE –

INGRESSO RETE CA


COPERCHIO POSTERIORE

AZZERAMENTO OHMETRO

RADDRIZZATORE PER MISURE IN CA

Per l’Ohmetro è necessaria una piletta da tre Volts che va inserita nel vano apposito, in cima allo strumento, che ha molle di pressione in bronzo fosforoso. Nel libretto sono rappresentati gli schemi di ogni sezione dello strumento ed uno schema generale in modo che il tecnico potesse, nel caso, provvedere per proprio conto ad eventuali riparazioni dello strumento stesso.


STRUMENTO – CONNESSIONI –

LAMELLE CONTATTO PUNTALI E COMPONENTI

LAMELLE CONTATTO E RESISTENZE DI PRECISIONE


CONDENSATORE

RESISTENZE SIREL

AZZERAMENTO OHMETRO – POTENZIOMETRO A FILO –


TOTALE CIRCUITO

I.C.E. 680

CUSTODIA ORIGINALE

Alla prova, il nostro 680 si è dimostrato ancora valido, piuttosto preciso e sensibile e, a dirla tutta, lo uso spesso per misure sui miei apparecchi.

Senza dubbio, il nostro I.C.E. 680 è il capostipite della fortunatissima serie di tester Mod.680, usciti dalla gloriosa fabbrica italiana e credo che la sua descrizione sia di interesse per tutti gli amici appassionati, tecnici ed autocostruttori.

Paolo Pierelli