venerdì 5 Marzo 2021
NEWS:
Home > A CUORE APERTO > KOLSTER-BRANDES “PUP” (1931)

KOLSTER-BRANDES “PUP” (1931)

Come promesso, ho oggi messo a cuore aperto il piccolo KOLSTER BRANDES – THE PUP”, il cucciolo, apparecchietto modestissimo anche lui, due valvole ma, a differenza del precedente MASTERPIECE, alimentato in alternata, con ben tre possibilità di tensione di rete, che poteva variare da 200 a 250 volts.

TARGHETTA IDENTIFICATIVA

REGISTRAZIONE LICENZA BREVETTO

Il circuito a reazione con antenna sulla griglia del detector ricalca esattamente quello del MASTERPIECE ma con qualche differenza data dall’impiego di valvole in cui l’alimentazione del filamento doveva essere fatta con tensione alternata.

 

RADDRIZZATRICE PHILIPS 1821

ZOCCOLO RADDRIZZATRICE E FORO LATERALE

INGRESSI ANTENNA E TERRA

La detector è una MULLARD 354V, triodo rivelatore a riscaldamento indiretto e la finale di bf è una MAZDA ACHL, anch’essa triodo a riscaldamento indiretto, dalla placca di forma particolare.

USCITA ALTOPARLANTE ESTERNO

REGOLATORE RENDIMENTO ALTOPARLANTE

REAZIONE E SINTONIA

Avendo un alimentatore, troviamo anche una raddrizzatrice, la PHILIPS 1820 che alimenta la parte anodica di questo piccolo apparecchio che si presenta in un mobiletto in legno di forma parallelepipeda rastremata verso l’alto, in cui trova posto anche l’altoparlante a spillo.

ANODO VALVOLA FINALE

VALVOLA FINALE

SIGLA VALVOLA FINALE MAZDA AG 1 P

Lateralmente, a sinistra, troviamo gli ingressi antenna, la presa di terra ed ancora lo spinotto che, se inserito nella sua presa, cortocircuita alcune spire della bobina di aereo, alzando la frequenza ricevibile.

VALVOLA DETECTOR

MULLARD 354V DETECTOR

INNESTI VALVOLE

Sul lato destro c’è l’uscita per un altoparlante supplementare o per una cuffia, rigorosamente ad alta impedenza. Questo apparecchietto, risalente al 1929, era venduto in due versioni: a batterie ed a rete e quest’ultima versione costava ben 7 sterline e 10 pence ma questo era anche il prezzo di un solo set di batterie e, alla fine, conveniva la versione a rete.

ALIMENTATORE CON VALVOLA-CONDENSATORI- TRASFORMATORE E FUSIBILE

AVVOLGIMENTI TRASFORMATORE DI ALIMENTAZIONE

ZOCCOLO RADDRIZZATRICE VISTO DA SOTTO

TRASFORMATORE – ZOCCOLO RADDRIZZATRICE E CONDENSATORE ANTENNA LUCE

CONDENSATORE ANTENNA LUCE

FUSIBILE

L’alimentatore è costituito da un trasformatore che provvede ad erogare tutte le tensioni utili, una valvola raddrizzatrice ed un blocco di condensatori a carta per filtrare la tensione anodica. Completano il quadro due resistenze usate per ottenere le giuste tensioni anodiche per le due valvole.

INTERRUTTORE DI SICUREZZA – FEMMINA –

INTERRUTTORE DI SICUREZZA – MASCHIO

INTERRUTTORE DI SICUREZZA IN SEDE

MANOPOLE

BLOCCO CONDENSATORI DI FILTRO

TELAIO

I condensatori variabili di reazione e sintonia sono isolati a mica, molto economici e tutto il circuito è montato su un pannellino di bakelite posto verticalmente nel mobiletto. L’altoparlante è ancora del tipo a spillo, dotato di regolatore di rendimento e di un cono in cartoncino, molto più grande di quello usato nel MASTERPIECE.

BOBINA DI AEREO E GRUPPO RC DI GRIGLIA

CONDENSATORE DUBILIER

TRASFORMATORE ACCOPPIAMENTO AF BF

TELAIO – CONDENSATORI SINTONIA E REAZIONE

BOBINE AEREO E REAZIONE

ALTOPARLANTE – INNESTO SPILLO

I componenti ammontano a 4 resistenze, 4 condensatori e null’altro, a parte i trasformatori di alimentazione ed accoppiamento, i variabili e la bobina di aereo/reazione.

BORDO CONO ALTOPARLANTE notare la cucitura.

PARTICOLARE AVVOLGIMENTI BOBINA

TRASDUTTORE ALTOPARLANTE A SPILLO

TRASDUTTORE – ANCORETTA ED ELETTROCALAMITA

All’ascolto, come si potrà vedere e sentire, si è rivelato ancora molto valido, ricevendo, da Roma, MILANO-SIZIANO a 900 khz con buona potenza. La reazione agisce in modo leggermente brusco ma data l’età ed il basso costo, è del tutto normale.

TRASDUTTORE ALTOPARLANTE – REGOLATORE DI RENDIMENTO

ANCORETTA E SPILLO

TRASDUTTORE – FRONTALE

TRASDUTTORE – ARMATURA E REGOLATORE

Ecco un altro piccolo apparecchietto che con i suoi oltre 90 anni è ancora con noi, pronto a funzionare.

Paolo Pierelli

 

About admin